Italia tra i paesi con la migliore istruzione scolastica: dietro Francia e Germania

Scuola elementareUn Paese ricco ed evoluto non garantisce un’eccellente preparazione scolastica. A dirlo è un rapporto pubblicato dall’Unicef che indaga sul grado di preparazione degli studenti dei Paesi evoluti e quelli meno evoluti, pubblicando dei dati abbastanza eloquenti.

Lo studio è stato fatto analizzando tre diversi gradi di istruzione: quella dell’infanzia, primaria e superiore.

In particolare per quanto riguarda l’istruzione ricevuta nelle scuole primarie e secondarie italiane, il nostro Bel Paese, anche se non risulta nei paesi eccellenti del pole- position, è riuscita ad agguantare un sesto posto per la scuola primaria e un tredicesimo posto per la scuola superiore. E sotto esame sono andatati gli alunni delle quarte elementari e i quindicenni del secondo anno superiore.

La nota positiva che si può estrapolare da queste classifiche è che Francia e Germania, due super-potenze nel panorama socio-economico, risultano dietro all’ Italia in entrambe le classifiche. Infatti la Francia si aggiudica il 14esimo posto per istruzione alle scuole elementare e il 35esimo per le superiori. La Germania invece appare al 20esimo posto per la scuola primaria e al 23esimo per l’istruzione di grado superiore.

Solo per le scuole d’ infanzia la Francia supera l’Italia, godendo di un tasso di iscrizione più alto rispetto alla nostra nazione. E infatti l’ Italia compare solo al 15esimo posto.

Ma c’è da dire che nei posti più alti in classifica, compaiono Paesi dell’est, basti pensare che la Slovenia è tra i Paesi leader in classifica per l’istruzione nelle scuole superiori ed elementari.

Potrebbe anche interessarti