Afragola, cede in comodato d’uso un locale del Comune: allestito supermercato abusivo

supermercato
Immagine di repertorio

Ha dell’assurdo la vicenda accaduta nel Napoletano, dove sono coinvolte due donne. Una ha occupato un locale di proprietà del Comune di Afragola (Napoli) e al suo interno ha allestito un piccolo alimentari.

Afragola, cede in comodato d’uso un locale del Comune

E’ incensurata e titolare di partita iva la 58enne di Afragola denunciata dai Carabinieri della locale Stazione per l’occupazione abusiva di un locale nel rione Salicelle. Al suo interno ci aveva allestito un piccolo supermercato abusivo.

Anche se regolarmente iscritta in camera di commercio la donna aveva occupato un locale di proprietà del comune senza alcuna autorizzazione. E c’è di più perché la 58enne per condurre la sua attività commerciale non si era rivolta alle autorità ma ad una seconda donna, classe 58, auto-proclamatasi abusivamente padrona di quel locale.

Un accordo tra privati, un’occupazione abusiva al quadrato che avrebbe sostanzialmente garantito vantaggi a entrambe.

I carabinieri hanno denunciato entrambe e sospeso l’attività. All’interno anche gravi carenze igienico sanitarie. In corso accertamenti per verificare se la 58enne pagasse anche un canone di locazione alla prima occupante.

Potrebbe anche interessarti