Ospedale Vecchio Pellegrini, sedava i pazienti per rubare gli anelli: arrestato infermiere

Ospedale Vecchio Pellegrini. Sedava i pazienti per rubare gli anelli. Arrestato infermiere di 29 anni. A riportare la notizia è Repubblica.it.

Ospedale Vecchio Pellegrini, rubava gli anelli dei pazienti

L’infermiere in servizio all’ospedale Vecchio Pellegrini di Napoli è stato arrestato dagli agenti del commissariato Montecalvario in esecuzione di un’ordinanza emessa dal gip del tribunale di Napoli su richiesta della Procura partenopea. Il giovane è indagato per rapina pluriaggravata che è stato messo agli arresti domiciliari.

Le indagini sono scattate dopo le denunce delle vittime e l’analisi delle immagini prese dalle telecamere di videosorveglianza dell’ospedale. Gli inquirenti hanno ricostruito come l’infermiere somministrava il sedativo ai pazienti per poter rubare gli anelli che indossavano.

Il tutto è stato sequestrato al 29enne e restituito alle vittime.

Potrebbe anche interessarti