Napoli, mamma perde il figlio al Vomero: ritrovato dagli agenti della Polizia

napoli mamma perde figlio
Foto fb Questura Napoli

Le vie dello shopping di Napoli in questi giorni sono molto affollate, nonostante la crisi in tanti stanno comprando nei negozi. Sabato pomeriggio proprio a causa dell’ingente afflusso di gente, una mamma ha perso di vista per qualche attimo suo figlio che si è perso mentre si trovava a Via Scarlatti, nel cuore del Vomero. La donna ha chiesto aiuto ai presenti e solo il pronto intervento di una pattuglia della Polizia giunta sul posto ha evitato il peggio.

NAPOLI, MAMMA PERDE FIGLIO AL VOMERO E CHIEDE AIUTO

La storia è stata raccontata dalla pagina social della Questura del capoluogo partenopeo:

E’ un sabato pomeriggio affollato al Vomero, quando una mamma si rende conto di aver perso di vista il figlio di 10 anni che era con lei. Sono momenti di paura per i genitori che iniziano a cercarlo e contattano la Centrale Operativa che invia sul posto Claudio e Alessandro, agenti del Commissariato del Vomero, che, nonostante il notevole afflusso di persone nella zona pedonale di via Scarlatti, individuano un bambino che cammina da solo, lo riconoscono in base alla descrizione della mamma e, dopo averlo tranquillizzato, lo riaccompagnano dai genitori”.

AGENTI SALVAVITA

Soltanto qualche giorno fa erano stati altri due agenti, Vincenzo ed Agostino, a salvare la vita di un uomo. Un nipotino infatti aveva chiamato i poliziotti chiedendo aiuto perché il nonno era privo di sensi a terra e non sapeva che fare. I due sono subito intervenuti praticando un massaggio cardiaco e salvando l’uomo che poi ha scattato una foto con chi lo ha soccorso.

Potrebbe anche interessarti