Napoli, cameriera d’albergo ruba borsa Prada da 2mila euro a ospite: presa grazie alle cuffie wi-fi

Immagine di repertorio

Chiaia: cameriera d’albergo ruba borsa da quasi 2mila euro a ospite. Carabinieri la recuperano, 20enne denunciata.

Cameriera ruba borsa a cliente d’albergo

Quando i carabinieri sono arrivati in hotel il direttore ha presentato loro una delle clienti, una 29enne australiana in vacanza in città. Qualcuno le ha rubato la borsa, un modello Prada da oltre 1900 euro, custodita in camera insieme alle sue cuffiette wireless. Grazie alla geo-localizzazione delle cuffie e alla collaborazione della direzione dell’hotel, i militari hanno rilevato la loro posizione a Calvizzano.

Facile per il direttore abbinare la cittadina con la residenza di una delle donne impiegate nelle pulizie nell’ala dove è posizionata la camera dell’australiana. I carabinieri di Calvizzano, allertati dai colleghi della compagnia di Napoli Centro, hanno così raggiunto l’abitazione della donna. La borsa è stata riconsegnata spontaneamente ma delle cuffiette nessuna traccia. La donna, oggi ventenne, è stata denunciata per furto.

Potrebbe anche interessarti