Musei gratis a Napoli e in Campania: tutte le date da aprile a dicembre

Dopo il successo della Settimana dei Musei dello scorso marzo, continua l’iniziativa #IoVadoAlMuseo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, che prevede ulteriori ingressi gratuiti in tutti i musei, siti archeologici, parchi pubblici e gallerie d’arte nazionali.

Di seguito elenchiamo tutte le date da aprile a dicembre in cui sarà possibile visitare gratuitamente i musei della provincia di Napoli e i principali siti delle provincie di Caserta e Salerno.

Elenco dei musei a Napoli

Museo Archeologico Nazionale
Indirizzo: piazza Museo Nazionale, 19.
Aperture gratuite: 12, 19 e 26 maggio, 11 e 25 agosto, 19 settembre, 6 giugno, 6 ottobre, 3 novembre, 1 dicembre.

Museo e Bosco di Capodimonte
Indirizzo: via Miano, 2.
Aperture gratuite: 7 aprile, 5 maggio, 2 giugno, 7, 4 e 21 luglio, 4 agosto, 1 settembre, 6 ottobre, 3 novembre, 1 dicembre.

Palazzo Reale di Napoli
Indirizzo: piazza del Plebiscito 1.
Aperture gratuite: 6 maggio, 3 giugno, 1 e 11 luglio, 5 agosto, 2 e 19 settembre, 6 ottobre, 3 novembre, 1 dicembre.

Certosa e Museo di San Martino
Indirizzo: largo San Martino, 5.
Aperture gratuite: 25 aprile, 2 giugno, 11 luglio, 19 settembre, 6 e 13 ottobre, 3 e 25 novembre, 1 e 21 dicembre.

Castel Sant’Elmo e Museo del Novecento 
Indirizzo: via Tito Angelini, 22.
Aperture gratuite: 25 aprile, 21 maggio, 2 giugno, 11 luglio, 19 settembre, 6 e 13 ottobre, 3 novembre, 1 e 8 dicembre.

Complesso dei Girolamini
Indirizzo: via Duomo, 142.
Aperture gratuite: 6 e 26 maggio, 1 e 11 luglio, 5 agosto, 2 e 19 settembre, 6 e 16 ottobre, 3 novembre, 1 dicembre.

Museo Diego Aragona Pignatelli Cortes e Museo delle Carrozze
Indirizzo: Riviera di Chiaia, 200.
Aperture gratuite: 15 maggio, 2 giugno, 8 e 11 luglio, 19 settembre,2 e 6 ottobre, 3 e 25 novembre, 1 e 8 dicembre.

Museo della ceramica Duca di Martina in Villa Floridiana
Indirizzo: via Cimarosa, 77.
Aperture gratuite: 13 aprile, 21 giugno, 11 luglio, 19 settembre, 2 e 6 ottobre, 3 e 27 novembre, 1 e 13 dicembre.

Elenco dei musei in provincia di Napoli

Parco Archeologico di Pompei
Indirizzo: via Plinio 4, Pompei.
Aperture gratuite: 25 aprile, 8 maggio, 8 giugno, 6 e 24 ottobre, 3 novembre, 1, 24, 26 e 31 dicembre.

Parco Archeologico di Ercolano
Indirizzo: corso Resina 187, Ercolano.
Aperture gratuite: 14, 21, 28 luglio ingresso ore 14:00, 15 agosto, 11,18, 25 agosto ingresso alle ore 14:00, 6 ottobre, 30 ottobre ingresso ore 13.00, 3 novembre, 6, 13, 20 e 27 novembre ingresso ore 13:00, 1 dicembre.

Scavi di Oplontis
Indirizzo: via Sepolcri 1, Torre Annunziata.
Aperture gratuite: 25 aprile, 8 maggio, 8 giugno, 6 e 24 ottobre, 3 novembre, 1, 24, 26 e 31 dicembre.

Parco Archeologico di Pompei – Antiquarium nazionale di Boscoreale
Indirizzo: viale Villa Regina, 1 Boscoreale.
Aperture gratuite: 25 aprile, 8 maggio, 08 giugno, 6 e 24 ottobre, 3 novembre, 1, 24, 26 e 31 dicembre.

Parco archeologico di Pompei – Villa San Marco
Indirizzo: via Passeggiata Archeologica, Castellammare di Stabia.
Aperture gratuite: 25 aprile, 8 maggio, 8 giugno, 6 e 24 ottobre, 3 novembre, 1, 24, 26 e 31 dicembre.

Museo Archeologico dei Campi Flegrei
Indirizzo: via Castello, 39 Bacoli.
Aperture gratuite: 21 giugno, 26 luglio, 15 agosto, 19 settembre, 6 ottobre, 3 e 16 novembre, 1, 8 e 26 dicembre.

Parco archeologico dei Campi Flegrei – Anfiteatro Flavio e Tempio di Serapide
Indirizzo: Corso Nicola Terracciano 75, Pozzuoli.
Aperture gratuite: 21 giugno, 26 luglio, 15 agosto, 19 settembre, 06 ottobre, 3 e 16 novembre, 1, 8 e 26 dicembre.

Parco archeologico di Cuma
Indirizzo: Via Monte di Cuma, 3 Pozzuoli.
Aperture gratuite: 21 giugno, 26 luglio, 15 agosto, 19 settembre, 6 ottobre, 3 e 16 novembre, 1, 8 e 26 dicembre.

Parco archeologico delle terme di Baia
Indirizzo: via Sella di Baia, 22 Bacoli.
Aperture gratuite: 21 giugno, 26 luglio, 15 agosto, 19 settembre, 6 ottobre, 3 e 16 novembre, 1, 8 e 26 dicembre.

Certosa di San Giacomo
Indirizzo: via Certosa, 10, Capri.
Aperture gratuite: 13 aprile, 25 maggio, 2 giugno, 25 luglio, 15 agosto, 7 settembre, 6 ottobre, 3 novembre, 1 e 15 dicembre.

Villa Jovis
Indirizzo: via Tiberio, Capri.
Aperture gratuite: 22 aprile, 2 giugno, 19 agosto, 23 settembre, 6 ottobre, 3, 16 e 25 novembre, 1 dicembre.

Grotta Azzurra
Indirizzo: via Grotta Azzurra, Anacapri.
Aperture gratuite: 22 aprile, 2 giugno, 19 agosto, 23 settembre, 6 ottobre, 3, 16 e 25 novembre, 1 dicembre.

Elenco dei principali musei in provincia di Caserta

Reggia di Caserta
Indirizzo: via Douhet, 2 Caserta.
Aperture gratuite: 18 maggio, 21 giugno, 6 luglio, 10 agosto, 6 e 13 ottobre, 3 e 23 novembre, 1 e 5 dicembre.

Anfiteatro Campano e Museo Archeologico dell’antica Capua
Indirizzo: piazza I Ottobre 36, Santa Maria Capua Vetere.
Aperture gratuite: 20 aprile, 12 maggio, 2 e 21 giugno, 22 settembre, 6 e 22 ottobre, 3 novembre, 1 e 21 dicembre.

Elenco dei principali musei in provincia di Salerno

Certosa di Padula
Indirizzo: viale Certosa 1, Padula.
Aperture gratuite: 7 aprile, 5 maggio, 2 giugno, 7 luglio, 4 e 10 agosto, 1 e 29 settembre, 6 ottobre, 3 novembre 1 dicembre.

Parco Archeologico di Elea-Velia
Indirizzo: Strada Regionale 447 n.145, Marina di Ascea
Aperture gratuite: 22 aprile, 21 e 24 maggio, 2 giugno, 2, 6 e 26 ottobre, 3 e 25 novembre, 1 dicembre.

Parco Archeologico di Paestum
Indirizzo: via Magna Grecia, 917/919, Capaccio Paestum.
Aperture gratuite: 15 giugno, 6 ottobre, 3 novembre, 1 e 3 dicembre. A questi si aggiungono tutti i giovedì dalle ore 18.00 alle ore 19.30.

Ricordiamo che i minori di 18 anni entrano gratis tutto l’anno, mentre le persone con un’età compresa tra i 18 e i 25, nei giorni di ingresso a pagamento, pagano un biglietto di 2 euro.

Per ulteriori informazioni consultare il sito dell’iniziativa #IoVadoAlMuseo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più