Il detto “Piscià acqua santa p”o velliculo” viene rivolto a chi…

acqua santa

Piscià acqua santa p”o velliculo“, si traduce letteralmente come “orinare acqua santa dall’ombelico”. Il detto napoletano è usato nei confronti di coloro che hanno l’immeritata fama di santità. Impiegata sarcasticamente, questa frase si rivolge a chi si proclama talmente santo o miracoloso, da mingere da un orifizio inesistente, addirittura dell’acqua santa!

La locuzione viene rivolta per screditare e burlare qualcuno che si vanta di essere il migliore, a tal punto da orinare dell’acqua lustrale dall’ombelico. Il termine napoletano “velliculo” usato per ombelico, probabilmente deriva dal latino “umbilicu(m)“, “bottone”, che in napoletano subisce l’aferesi della prima sillaba ‘um‘ e la trasformazione della ‘b’ in ‘v’.

E voi ne conoscete di persone così? Scommettiamo che da questo momento in poi non riuscirete più a fare a meno di questo detto?

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più