A Napoli torna la Fiera del Baratto e dell’Usato: tanti stand tra antiquariato e vintage

napoli fiera baratto usato
Napoli, torna la Fiera del Baratto e dell’Usato

Il 26 e il 27 novembre, alla Mostra d’Oltremare di Napoli, si terrà la Fiera del Baratto e dell’Usato, giunta alla sua 50esima edizione. Si tratta di uno degli eventi più attesi dalla cittadinanza che ogni anno riscuote grande successo.

A Napoli torna la Fiera del Baratto e dell’Usato

Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati dell’usato che, perdendosi tra gli stand dei vari padiglioni, troveranno in Mostra pezzi unici e senza tempo: dal collezionismo dei giocattoli ai vinili, dall’antiquariato al modernariato, dall’artigianato all’oggettistica, senza dimenticare una buona dose di vintage.

Strumenti musicali, giradischi, spartiti, vinili, videocassette, videogiochi e console, abbigliamento vintage e fumetti: sono solo alcuni degli oggetti da poter acquistare in fiera, varcando l’ingresso di Piazzale Tecchio e passeggiando tra i numerosi stand.

“Quello che non ti piace o non ti serve più, può essere una grande risorsa per qualcun altro” – è questo il motto di Bidonville, l’associazione che promuove la fiera. La manifestazione, in programma per il prossimo weekend, è diventata un appuntamento fisso per la cittadinanza partenopea. Un enorme successo dovuto alla grande affluenza di pubblico, al rapporto qualità/valore degli oggetti proposti e all’atmosfera di sicurezza e serenità che invade la location.

La fiera, nelle giornate del 26 e 27 novembre, accoglierà il pubblico dalle ore 10:00 alle 20:00. Il costo del biglietto è di 5 euro. E’ possibile acquistare il ticket anche online, collegandosi all’apposita sezione del sito Boxol. Per gli under 12 e gli over 70 l’ingresso è gratis.


Potrebbe anche interessarti