Pompei continua ad incantare. Oltre 200 opere in mostra in Canada per “Pompeii”

Pompei CanadaI tesori di Pompei continuano ad incantare il mondo. Per la prima volta a Montreal una mostra sulla città sepolta dall’eruzione del 79 d.c.

Dal 6 febbraio al 5 settembre 2016 Le Musée des beaux-arts di Montreal ospiterà la mostra “Pompeii. A Roman city”. L’evento, realizzato dalla Soprintendenza di Pompei, dal Museo di belle Arti di Montreal e dal Royal Ontario di Toronto, con il supporto dell’Ambasciata italiana in Canada e dell’Istituto italiano di Cultura di Montreal, vedrà esposte oltre 200 opere provenienti da Pompei, Ercolano e dal Museo Archeologico Nazionale di Napoli, per approfondire usi, costumi, tradizioni e vita quotidiana degli abitanti dell’antica Pompei.

Inoltre l’evento vedrà anche la partecipazione del Comune di Sorrento, per promuovere, in occasione della mostra, anche le bellezze archeologiche, ambientali e paesaggistiche e l’ospitalità della splendida penisola sorrentina.

Infatti se Pompei ed Ercolano rappresentavano le grandi metropoli del tempo, Sorrento costituiva il luogo delle delizie per gli antichi patrizi romani.

Il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo come si legge su Repubblica.it, affiderà un messaggio ufficiale della Città del Tasso al console generale di Montreal, Giuseppe Padula. In occasione della prima dell’esposizione, di oggi lunedì 1  febbraio, saranno degustate delle specialità dedicate alla Pompei di un tempo. Il pasticciere Salvatore Gabbiano, che fa parte della rinomata Accademia Maestri Pasticceri Italiani, offrirà due dei suoi dolci a tema: “Il Dolce dei Misteri” e il “settanta9 d.C.”, realizzati con ingredienti tipici del passato, mentre il panettiere Carmelo Esposito farà assaggiare i suoi “Panis Pompeii” (in foto sotto).

carmelo mastro fornaio

Per saperne di più visitare il sito www.mbam.qc.ca

Potrebbe anche interessarti