Villa Rosebery apre al pubblico: visita gratuita. Gli orari e i giorni

Villa Rosebery

Villa Rosebery potrà essere visitata anche in altri giorni oltre le “Giornate FAI di primavera”. Una notizia che molti napoletani e non aspettavano da tempo.

Nelle giornate di sabato 7 maggio e di sabato 11 giugno sarà possibile visitare la villa di Posillipo nel quadro delle iniziative per l’apertura al pubblico dei beni immobili oggetto della dotazione della Presidenza della Repubblica. Il presidente Mattarella ha deciso di aprirla così per due giorni.

Costruita all’inizio dell’800, villa Rosebery ha avuto numerosi proprietari tra i quali Luigi di Borbone, fratello di re Ferdinando II e dal 1957 fa parte della dotazione della Presidenza della Repubblica che ha provveduto al restauro. Il percorso di visita si articola attraverso il parco e la palazzina borbonica, con un’esposizione di documenti ed immagini storiche e poi si conclude con la visita della grande foresteria.

Le visite, durano circa 2 ore dalle ore 10.00 alle 16.30. Si accede ogni trenta minuti, in gruppi composti da massimo 30 persone.

ORARI:

10.00-10.30-11.00-11.30-12.00-12.30-13.00-13.30-14.00-14.30

L’ingresso è in via Ferdinando Russo (Posillipo), a Napoli e bisogna presentarsi 15 minuti prima dell’inizio della visita con un documento valido di riconoscimento. La visita è gratuita perciò occorre prenotarsi. L’accesso comporta un costo di € 1,50 ed è consentito previa prenotazione obbligatoria tramite il sito istituzionale del Quirinale (http://palazzo.quirinale.it/palazzo.html) o presso l’Infopoint (Roma, salita Montecavallo 15/a) ovvero presso la sede FAI di Napoli, Piazza San Pasquale a Chiaia n.23, (tel.081-7613732/081-7618514).

Come raggiungere villa Rosebery:

Da piazza Garibaldi: Linea metro L2, stazione Campi Flegrei, poi Autobus N2, fermata Posillipo-Istituto Cimarosa, circa 9 minuti a piedi (in alternativa Autobus 140) per Piazza Salvatore di Giacomo. Da Piazza Salvatore di Giacomo è disponibile una navetta per il trasporto dei visitatori a Villa Rosebery.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più