Steve McCurry a Napoli: il maestro della fotografia esposto al PAN

steve-mccurry-ragazza-afgana-napoliSteve McCurry è considerato uno dei più importanti e apprezzati fotoreporter a livello mondiale, noto soprattutto per la Ragazza Afgana (di nome Sharbat Gula), uno scatto del 1984 che è stato la copertina di un numero di National Geographic del 1985, facendo il giro di tutto pianeta.

Dal 27 ottobre 2016 al 12 febbraio 2017 il museo PAN di Napoli ospiterà 250 foto di McCurry, un’esposizione che già dà il sentore di poter attirare un grosso numero di visitatori, non solo dalla Campania.

Tra le 250 fotografie ci saranno alcuni degli scatti più celebri, altri più recenti e altresì degli inediti. Il focus della mostra sarà l’attività del fotoreporter che, senza conoscere confini, va in giro per il mondo per raccontare con le immagini le sofferenze delle popolazioni colpite dalla guerra.

RIEPILOGO INFO
COSA: mostra fotografica di Steve McCurry
DOVE: Pan – Palazzo delle Arti di Napoli, via dei Mille 60, Napoli
QUANDO: dal 28 ottobre 2016 al 12 febbraio 2017
Dal lunedì al sabato ore 9.30-19.30, domenica ore 9.30-14.30, martedì chiuso
Domenica 30 ottobre e domenica 6 novembre ore 9.30-19.30
PREZZI DEI BIGLIETTI: 11 euro (ingresso + audioguida), 10 euro per gruppi di almeno 12 visitatori e titolari di convenzioni appositamente attivate (ingresso + audioguida); 5 euro per scuole e giovani fino a 26 anni (ingresso + audioguida); gratuito per minori di 6 anni, 2 accompagnatori per classe e accompagnatore di disabili.

Potrebbe anche interessarti