Casalnuovo, al via il primo Carnevale con carri allegorici e concorso di maschere

CarnevaleIl prossimo 24 Febbraio, a Casalnuovo di Napoli, è prevista per la prima volta in assoluto, una sfilata di Carnevale con “grandi carri allegorici”. L’innovativo appuntamento è organizzato dall’Associazione “Una città Che…”, reduce dal successo del “Villaggio di  Babbo Natale”, in collaborazione con il “Salice Onlus”.

Inoltre, i responsabili dell’evento organizzeranno il “Concorso Maschere”, che abbinato alla parata di carri, metterà in palio tre premi in denaro per le maschere più belle. Adulti e bambini, potranno partecipare alla premiazione del concorso, che avverrà nel pomeriggio del 24 Febbraio, presso l’auditorium della Chiesa della Visitazione. Oltre a ciò all’arrivo dei carri  si potrà ballare sotto una pioggia di coriandoli, per la gioia di tutti.

“Dopo il successo del “Villaggio di Babbo Natale” – racconta Giovanni Nappi, presidente dell’associazione “Una città Che…” –  testimone di una grande ed entusiasmante partecipazione, non potevamo sottrarci a questo nuovo appuntamento. La gente ne ha bisogno, i nostri figli ne hanno bisogno. Vivere la città è alla base dello sviluppo di un territorio. Lasciarsi coinvolgere in momenti di aggregazione e di divertimento aiuta chiunque. E ringraziamo Padre Oreste per la disponibilità degli spazi per ospitare l’arrivo dei carri”.

La sfilata partirà alle ore 9.30, presso Piazza Municipio sul Corso Umberto (NA), mentre, l’arrivo è  previsto alle 12.00, al piazzale interno della Chiesa della Visitazione, situata nella località di Tavernanova (Casalnuovo di Napoli),  in Via Nazionale delle Puglie. Chiunque voglia partecipare all’innovativo “Concorso delle maschere”, dovrà inviare le foto per la selezione alla email unacittache@gmail.com.

Potrebbe anche interessarti