Noisy Naples Fest 2019: Skunk Anansie in concerto all’Arena Flegrea

NAPOLI – Primo grande nome per il Noisy Naples Fest 2019. Martedì 9 luglio sul palco dell’Arena Flegrea si esibiranno gli Skunk Anansie, in occasione dell’ultima tappa italiana del tour europeo a supporto di “25LIVE@25“, il primo live album della band pubblicato a gennaio per la Carosello Records.

Il disco festeggia i 25 anni della band britannica attraverso una raccolta delle migliori esibizioni di 26 celebri successi degli Skunk Anansie come “Charlie big potato”, “Selling Jesus”, “Intellectualise by blackness”, “Secretly”, “Hedonism”, “Little Baby Swastikkka”, “You’ll follow me down” e tanti altri, esibiti sui palchi di tutto il mondo.

Skin (voce), Ace (chitarra), Cass (basso) e Mark (batteria) tornano a Napoli a 8 anni di distanza dall’unico loro concerto all’ombra del Vesuvio. Gli Skunk Anansie, nati a Londra nel 1994, sciolti nel 2001 e riuniti 7 anni dopo, sono tra le principali realtà crossover degli anni ’90. Sei gli album in studio in attivo: “Paranoid & Sunburnt” del 1995, “Stoosh” del 1996, “Post Orgasmic Chill” del 1999, “Wonderlustre” del 2010, “Black Traffic” del 2012 e “Anarchytecture” del 2016.

Biglietti
52 euro per la cavea bassa centrale numerata; 39,10 euro ridotto ragazzi.
25 euro per la panoramica numerata.
I biglietti saranno messi in vendita su TicketOne a partire dalle 15.00 di oggi, mentre da lunedì 10 marzo sarà possibile acquistarli sul circuito ETES e nelle rivenditore.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più