Scavi di Pompei: giornata ad ingresso gratuito per tutti

Turisti agli Scavi di PompeiTra le tante occasioni previste dall’iniziativa #Iovadoalmuseo, questa è senza dubbio una delle più belle. Il Parco Archeologico di Pompei resterà accessibile gratuitamente nell’intera giornata di sabato 8 giugno, dalle ore 9:00 alle ore 18:00.

L’iniziativa “Io vado al museo”, alla quale anche il Parco Archeologico di Pompei aderisce, è stata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali per promuovere il turismo culturale in tutta Italia. I luoghi della cultura del Mibac che partecipano al progetto (quest’anno 8 in più rispetto al passato) hanno stabilito 20 giorni di ingresso gratuito nell’anno solare, scelti in base alle caratteristiche di ciascun museo autonomo o polo museale territoriale. Così, oltre agli scavi di Pompei, sabato 8 giugno saranno accessibili gratuitamente anche l’Antiquarium nazionale di Boscoreale, gli Scavi di Oplontis a Torre Annunziata e Villa San Marco a Castellammare di Stabia.

L’apertura gratuita dell’8 giugno, nel caso del Parco Archeologico di Pompei, ha una motivazione ben precisa: avviene infatti nel giorno della nascita dell’archeologo Giuseppe Fiorelli (Napoli, 8 giugno 1823 – Napoli, 28 gennaio 1896), lo studioso che nel 1858 ideò un nuovo metodo di ricerca negli scavi del Real Sito di Pompei. È grazie a Fiorelli che si ottenne la nuova divisione del sito in regiones (quartieri) ed insulae, ed è grazie a lui che fu possibile ottenere i calchi in gesso dei corpi degli abitanti, ancora oggi visibili.

Per ulteriori informazioni sull’evento vi rimandiamo alla Pagina Facebook.

Potrebbe anche interessarti