Torna il festival della Cistecca, il panino da strada montese: ingresso gratuito

Torna il Festival della Cistecca Montese dal 27 al 30 giugno 2019 nella splendida terrazza naturale di Monte di Procida (NA) in via Panoramica. Evento gastronomico atteso dagli amanti del panino di qualità e del buon cibo di strada.

Tante le novità, non solo gastronomiche, per questa IV edizione del Festival, tra cui un’area giochi con gonfiabili e intrattenimento per bambini e un nuovo programma artistico.

Oltre al gustoso panino con la Cistecca Montese, ci saranno fritture e i ravioli ripieni di cistecca, il tutto accompagnato da ottima birra, vino e da tanto intrattenimento, con musica dal vivo suonata dalle migliori cover band campane.

Adiacente allo spazio espositivo è disponibile un ampio parcheggio per auto e moto della capienza di oltre 2000 posti auto.

Cos’è la Cistecca e come è nata?

Nacque negli Stati Uniti agli inizi del ‘900 grazie a due fratelli che vendevano panini in strada. Unirono la carne cotta sulla piastra al formaggio e il risultato fu un panino molto gustoso che chiamarono  “cheese-steak”. Questo si diffuse nei pub e nei ristoranti soprattutto quelli gestiti dalle prime generazioni di italo-americani.

In Italia, nei primi anni ’70, ripartì un flusso costante di emigrazione di cittadini meridionali verso gli Stati Uniti.

Una delle aree più interessate dal fenomeno fu quella napoletana e, nello specifico, il piccolo comune di Monte di Procida. Arrivati in America, i montesi si specializzarono nel settore della ristorazione, conobbero per la prima volta il panino inventato dai due fratelli americani, ed ebbero un grosso successo imprenditoriale, aprendo molti ristoranti soprattutto lungo la costa est degli USA (New Jersey, North Carolina, Pennsylvania).

A Monte di Procida (in provincia di Napoli) gli emigranti avviarono attività ristorative, con l’intenzione di riproporre anche in Italia il panino dei fratelli Olivieri. In poco tempo il panino con carne di manzo e scamorza nostrana, ebbe un successo strepitoso, tanto che anche altri pub flegrei iniziarono a proporlo nei propri menù. Intanto tra gli addetti ai lavori e i consumatori il panino iniziava ad essere chiamato in gergo dialettale “ a cistecc”.

INFO

www.cisteccamontese.it

www.festivaldellacistecca.it

Email: cisteccamontese@gmail.com

Facebook: @cisteccamontese

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più