Museo Ferroviario di Pietrarsa. Ingresso a 3 euro per l’anno del treno turistico

Museo di PietrarsaIn occasione dell’anno del treno turistico, proclamato dal Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini, il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsaoffre a tutti la possibilità di visitare i suoi magnifici spazi a un prezzo agevolato ogni prima domenica del mese.

Presentando un biglietto Trenitalia nella prima domenica del mese, si avrà la possibilità di visitare il museo a soli 3 euro (tariffa unica adulto e ragazzo). Inoltre sarà possibile scoprire una collezione di rotabili storici unica in Italia, in uno spazio suggestivo che con la sua vista mozzafiato accoglierà grandi e piccini per un’esperienza indimenticabile.

Il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, presenta una collezione unica in Europa di locomotive e carrozze storiche, ed è il luogo dove è custodita una parte fondamentale della storia dello sviluppo industriale italiano.
Il museo infatti trova sede negli edifici delle ex officine borboniche, dove furono montate la prime locomotive italiane.

Franceschini ha definito il 2020 come “l’anno del treno turistico, per un turismo sostenibile”, il cui obiettivo sarà quello di governare la crescita dei flussi delle persone in viaggio nei prossimi anni, che non potranno concentrarsi nelle sole grandi città d’arte. Ha poi sottolineato il ruolo fondamentale della Fondazione FS Italiane e dei suoi treni storici nella valorizzazione del patrimonio italiano.

Potrebbe anche interessarti