Festa del mandarino 2015. Degustazioni, aperitivi e tanti eventi. Ecco il programma

festa del mandarinoUno dei frutti doc dell’intera costa del Mediterraneo e, nel nostro territorio, dei Campi Flegrei. Il mandarino è uno di quei frutti che mette tutti d’accordo, grandi e piccini.

La sua coltivazione fu introdotta in Europa a partire dal XIX secolo, ma le sue origini sono lontane nel tempo e nello spazio. Infatti il mandarino è un frutto originario di Cina ed Indocina, il cui nome è dovuto al colore dei vestiti che indossavano “i Mandarini”, le massime autorità della Cina.

Per celebrare questa prelibatezza, dal 30 gennaio al 1 febbraio 2015, ritorna, nel Comune di Bacoli, la “festa del mandarino dei Campi Flegrei”. Giunto alla sua terza edizione, l’evento offrirà tre giorni di degustazioni, aperitivi, spettacoli che avranno come tema centrale il mandarino e sarà un momento di massima valorizzazione del territorio.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione “L’immagine del Mito”, gode del patrocinio del Comune di Bacoli e vedrà la partecipazione della Pro Loco di Bacoli, Baia e Fusaro, gli Agrumicultori del territorio, gli studenti dell’Istituto Paolo Di Tarso e del Liceo Scientifico Lucio Anneo Seneca, produttori di prodotti e derivati tipici del territorio.

La Festa si svolgerà a Bacoli, nella Villa Comunale e presso il complesso naturalistico “Il Ramo d’Oro” in via Risorgimento 108. Nella Villa Comunale si terranno danze tradizionali a cura del Gruppo Tersicore di Bacoli, esposizioni di agrumi,di prodotti enogastronomici e di piante di agrumi e fiori.

Ecco nel dettaglio il programma dell’evento, pubblicato sul sito Campaniaslow:

Venerdì 30 gennaio
Dalle ore 19,00
Gustiamo il mandarino
Nei bar di Bacoli, del Fusaro e di Baia, aperitivi con degustazione di cocktail al mandarino creati per l’occasione. Nei ristoranti di Bacoli, del Fusaro e di Baia verranno offerti al tavolo speciali menù.

Acquisto dei biglietti per le degustazioni, anche in prevendita, presso le sedi e i box delle ProLoco che hanno aderito all’iniziativa.

Sabato 31 gennaio 2015
Villa Comunale – Bacoli, dalle ore 10.00 alle 16.00,
Spettacolo di danze popolari a cura del Gruppo Tersicore di Bacoli
Esposizione dei Agrumicultori e vivaisti.

Visite guidate presso gli agrumeti del territorio a cura delle associazioni dei Campi Flegrei

Il Ramo d’Oro Via Risorgimento n° 108 – Bacoli, dalle ore 10.00

Esposizioni lavori artigianali degli allievi della Scuola Media Paolo di Tarso

Esposizione Immagini fotografiche e proiezione filmati realizzati dagli allievi del Liceo Scientico

Lucio Anneo Seneca

Esposizione prodotti agroalimentari realizzati dagli allievi dell’Istituto agrario di Licola.

Esposizione agrumi del Mediterraneoa cura del Real Orto Botanico di Napoli

Stand Espositivi di prodotti agroalimentari di aziende del territorio

Incontri

Ore 10.30

Presentazione della collana dedicata ai Campi Flegrei dall’Editore Kairos

Ore 11.15

Proiezione del filmato sugli agrumeti dei Campi Flegrei realizzato da Mariano Stellatelli e

Angelo Moscarino per l’Immagine del Mito
Ore 11.30
Incontro con il Prof Aldo Masullo

Ore 12.00
Esibizione dell’orchestra degli allievi dell’Istituto Paolo di Tarso.
A seguire Degustazioni dei prodotti del territorio

 

Domenica 1 febbraio 2015
dalle ore 10.00 alle 16.00

Visite guidate presso gli agrumeti del territorio a cura delle Associazioni dei Campi Flegrei

Il Ramo d’Oro via Risorgimento n°108 Bacoli, dalle ore 10.00

Esposizioni lavori artigianali degli allievi della Scuola Media Paolo di Tarso

Esposizione Immagini fotografiche e proiezione filmati realizzati dagli allievi del Liceo Scientico

Lucio Anneo Seneca

Esposizione prodotti agroalimentari realizzati dagli allievi dell’Istituto agrario di Licola.

Esposizione agrumi del Mediterraneo a cura del Real Orto Botanico di Napoli

Stand Espositivi di prodotti agroalimentari di aziende del territorio

Ore 10.00
Proiezione del Filmato Sugli Agrumeti dei Flegrei realizzato da Mariano Stellatelli ed Angelo Moscarino per L’Immagine del Mito

Ore 10.30
Incontri
Coordina il Prof Nicola Magliulo

Intervengono:

  1. Menale del Real Orto Botanico di Napoli

d.ssa Patrizia Isita dell’Associazione Orto consapevole (nutrizione)

Nunzio Mancino dei Profumi di Napoli (fitocosmesi)

Emanuele Guardascione Coldiretti

Prof.ssa Flavia Guardascione,Assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Bacoli

Avv. Giuseppe Carannante, Assessore alle Attività Produttive del Comune di Bacoli

A seguire

Premiazione del migliore lavoro degli alunni del Liceo Scientifico Lucio Anneo Seneca di Bacoli

sul tema “alla ricerca del Giardino Segreto”

Degustazione prodotti del territorio

A seguire

Con l’intervento dello Chef Nicola di Filippo già presidente regionale dei cuochi

-Premiazione Cocktail al mandarino più votato nella serata di venerdì 30 gennaio

-Premiazione ricetta con l’utilizzo del mandarino più votata dagli avventori di

venerdì 30 gennaio

Premiano l’Assessore Flavia Guardascione e L’Assessore Giuseppe Carannante.

Infobox saranno allestiti in Villa comunale di Bacoli, sul Molo di Baia e presso il Ramo d’Oro in Via Risorgimento 108 – Bacoli, per informazioni sulla festa e visite guidate agli agrumeti.

Potrebbe anche interessarti