Alessandro Siani diventa il “Re della Commedia Italiana”

alessandro siani re commedia

Alessandro Siani conquista il titolo di Re italiano della commedia all’Ischia Global Film & Music Fest. Un momento particolarmente fortunato per l’irresistibile comico che continua a far ridere tutti gli italiani da Nord a Sud.  Secondo quanto annunciato dal sito Napolitoday.it il premio ‘l’Italian King of Comedy Award‘ previsto dalla manifestazione Ischia Global Film & Music Fest, che si svolgerà nella meravigliosa isola campana dal 13 al 21 luglio 2013, quest’anno sarà consegnato al brillante attore partenopeo.

Il brillante artista partenopeo, reduce da un enorme successo ai botteghini con il film ‘Il principe abusivo’ (prodotto da Cattleya, con oltre 14 milioni e 300 mila euro d’incasso), sarà premiato il 16 luglio ai Delfini di Carta Romana, dal regista inglese Michael Radford, che diresse Massimo Troisi ne ‘Il Postino’.

Assegnato, invece, al duo comico romano Lillo e Greg l”Ischia Exploit Award’ per la straordinaria annata tra cinema (‘Colpi di fulminé, ‘Epic’), teatro, televisione e radio con i dieci anni di ‘Sei uno zero’ di Rai-Radio 2.

L’annuncio dei riconoscimenti alla commedia italiana, al fianco di nomi internazionali come Samuel L.Jackson, Nicolas Cage, Vanessa Hudgens, Eli Roth, Elsa Zylberstein, Paul Haggis è stato dato dalla regista Lina Wertmuller, socio onorario dell’Accademia Internazionale Arte Ischia.

“Siani è ormai una star. Al fianco dei più acclamati autori, il cinema italiano ha bisogno di persone umili e intelligenti come Alessandro, capaci di attrarre nelle sale e anche nei teatri il grande pubblico. La sua comicità si riallaccia con la grande tradizione napoletana e alla lievità del mio compianto amico Massimo Troisi”. “Con Lillo e Greg, al secolo Claudio Gregori e Pasquale Petrolio, che si ispirano a modelli anglosassoni come Lenny Bruce e i Monty Python – spiega Enrico Lucherini, anche lui socio onorario dell’Accademia – siamo di fronte a talenti originali, che spaziano da anni con successo dalla musica al fumetto al teatro (Ketch and Soda) alla tv che li ha resi popolarissimi grazie a trasmissioni cult”.

E sarà proprio all’insegna di Lucherini l’anteprima del Global Fest (13 luglio) con la mostra di ‘memorabilia’ del celebre press-agent curata da Nunzio Bertolami, alla Fondazione Colombaia di Luchino Visconti, di cui Lucherini fu amico. Prodotto da Pascal Vicedomini, l’Ischia Global Fest 2013 è organizzato con il sostegno della Dg Cinema del Mibac, della Regione Campania-Assessorato al Turismo e ai Beni Culturali, Camera di Commercio di Napoli e numerosi sponsor privati.

Potrebbe anche interessarti