Basket serie D, Ercolano cambia volto con coach Enzo Maria e batte Marigliano!

12562418_10207320469923957_271678591_o
Momenti di gioco al Palazzetto di Marigliano

Ercolano torna a sorridere e non solo nel risultato, gli orange del nuovo allenatore Enzo Maria vincono per 53 a 70 in quel di Marigliano contro una Promobasket agguerrita e pronta a tutto per conquistare i due punti.
Il cambio dello staff tecnico  sembra giovare fin da subito ai ragazzi ercolanesi che fin dai primi minuti del primo periodo, oltre alla solita solidità difensiva ereditata dalla gestione Caprio, riescono a sviluppare belle azioni di contropiede e riescono a mettere subito a distanza di sicurezza i padroni di casa di coach Dandolo.
Il punteggio alla fine del quarto recita 10 a 23 per gli ospiti con una buona prestazione al tiro di Alessandro Salvatore e un buon impatto in cabina di regia di Olivieri.
Nel secondo periodo le energie iniziano ad essere di meno per i ritmi alti imposti dagli orange e sono frequenti i momenti di poca lucidità sotto canestro o nella gestione della palla ma la partita risulta gradevole agli spettatori per l’impegno messo in campo da entrambe le compagini e sopratutto per alcune giocate di Salvatore e di Izzo che i caricano sulle spalle il peso dell’attacco, mentre nella metà campo difensiva sono Coppola e Cuomo a limitare i lunghi di Marigliano.
All’intervallo lungo gli ospiti conducono di venti lunghezze e la partita potrebbe sembrare in ghiaccio e sul 23 a 43 che Marigliano sospinta dai suoi tifosi e dalla grandissima aggressività, stavolta non punita dagli arbitri che si limitano soltanto ad espellere coach Dandolo per proteste, tenta la rimonta che viene contenuta dagli ospiti e da una sapiente regia di Olivieri che non perde la bussola e serve degli assist importanti a Gaudino e al solito Salvatore.
Ercolano subisce i tanti falli talvolta ai limiti della sportività, ma continua a fare la sua partita magari commettendo qualche errore causato dalla tensione  tenendo saldamente la partita nei binari tracciati da coach Enzo Maria in settimana.
Nell’ultimo periodo aumenta la cattiveria agonistica che porta all’espulsione di Coppola e al grave infortunio di Torino, a cui auguriamo una pronta guarigione.
Sono Izzo e Gaudino a risolvere la partita a 2 minuti dalla fine che con due tiri spezzano la difesa di Marigliano e tolgono definitivamente ogni velleità di rimonta da parte dei padroni di casa.
Buona la prima di Ercolano del 2016 che ha consolidato la quarta posizione e iniziano a far paura al Mugnano che ha perso in casa contro la Cestistica Ischia e consentendo di accorciare ulteriormente la classifica.
Appuntamento a Sabato 16  in quel di Gragnano alle ore 18 per il prossimo impegno dello Sporting Club Ercolano che sabato prossimo affronteràla Samaritana Basket nella prima giornata di ritorno.
Tabellini:
PROMO BK MARIGLIANO:
Ascione 5, De Biase 10, Perrone 10, Spera  2, L’Arrocca A 7, Gammella 13, D’Amore 4, Spiezia , Conelli , L’Arocca V, Martone 2, Barrella C.
All.re: Dandolo. All.re: Dandolo.
SPORTING C. ERCOLANO:
Forimisano 2, Esposito  4, Cuomo , Olivieri 5, De Gaetano , Nappo 5, Salvatore 14, Izzo 19, Torino 1, Coppola 10, Gaudino 10, Punzo.
All.re: Maria, Vice All.re: Izzo e Valletti.

Potrebbe anche interessarti