Basket serie D, Ercolano batte nel finale la Sammaritana

maranoBuona anche la seconda per il nuovo coach Enzo Maria che riesce dopo una partita tirata e dagli alti e bassi dovuti alla grande pressione per la posta in palio.
Ercolano vincendo conferma il suo quarto posto mentre Sammaritana si allontana dalle posizioni che contano.
La partita inizia subito molto bene per i padroni di casa che con Lieto e Senatore danno filo da torcere a Izzo e Gaudino che si trovano spaesati dall’aggressività e precisione nei tiri degli esterni bianco blu.
La reazione degli ospiti non si fa tardare con Salvatore, alla fine venti per lui in circa 27 ‘ di gioco, e soprattutto con il grande approccio difensivo di Izzo che nonostante l’età e le percentuali al tiro basse ha dato il meglio in difesa.
La partita come dimostrano i parziali dei due periodi iniziali (16 a 15 e 33 a 32) stenta a decollare anche perchè a farla da padrone sono le difese e soprattutto un campo come la struttura di Gragnano che offre pochi punti di riferimento ai giocatori ospiti che hanno sicuramente più punti nelle mani.
La reazione solita del terzo quarto “orange” tarda ad arrivare, ma Ercolano non perde la lucidità e soprattutto i nervi, nonostante le chiamate arbitrali dubbie, e anche sotto di otto lunghezze grazie agli under Nappo ed Esposito riesce a restare in linea di galleggiamento supportata nel periodo da Izzo e Cuomo che trovano canestri difficili e proprio per questo fondamentali.
La vera svolta della gara arriva a 6′ dalla fine, quando dopo l’ennesimo meno otto coach Enzo Maria chiama time out e cambia il modo di difendere dei suoi passando alla zona. 
L’attacco dei ragazzi di coach Morra va nella confusione più totale e sono vani i tentativi di Lieto e compagni di fermare uno scatenatissimo Salvatore che nei soli ultimi 3′ di gioco confeziona circa sette dei venti punti finali.
Ercolano continua il suo  processo di crescita con il suo nuovo coach che sembra aver dato una scossa alla squadra  e aver fatto ritrovare la “fame di vittorie” ad un gruppo comunque vincente negli ultimi due anni di gestione Caprio.
Altro passo fondamentale per tornare verso le posizioni migliori e per dar fastidio alla corazzata Sarno sarà quello di domenica sera al Tilgher contro lo Sporting Portici.
Il derby tra la città degli scavi e la città della reggia come sempre regalerà emozioni a tutti i tifosi e gli addetti ai lavori che saranno presenti domenica ore 18 alla palestra “A. Tilgher”.

Tabellini:
Sammaritana Basket vs Sporting Club Ercolano: 54 a 62
Parziali (16 a 15, 33 a 32, 48 a 43)

Sammaritana Basket:
Agovino, Senatore 18, Lieto 6, Faiella 2, Maisano 9, Gargiulo 3, Sicignano, Abenante, Vaccaro 2, Accardi(C) 14, Vuolo ne.
All.re Morra Vice All.re Agnello

Sporting Club Ercolano: 
Esposito 3, Formisano ne, Olivieri 6, De Gaetano ne, Formisano ne, Nappo 6, Salvatore 20, Izzo(C) 8, Coppola 4, Gaudino 9, Punzo ne, Cuomo 6. 
All.re Maria Vice All.re Izzo e Valletti

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più