Nuovo striscione anti ADL: “Meglio la retrocessione che…”

Striscione De Laurentiis
immagine da Calcionapoli24

Nonostante il Napoli abbia dimostrato una grande attività sul mercato durante le ultime ore, in particolare su Allan e Guarin, i tifosi azzurri continuano a contestare la gestione De Laurentiis, facendo risuonare la propria voce tra le vie della città partenopea attraverso cartelloni e manifesti sparsi per i quartieri napoletani. Questo quanto si legge dall’ultimo striscione ritrovato nei pressi di p.zza Garibaldi:

“Meglio la retrocessione che una continua speculazione!”

In effetti dopo l’addio di Benitez, che vantava la bellezza di 12 trofei nel suo palmarès, l’arrivo di Maurizio Sarri ha avuto le sembianze di un ridimensionamento del progetto; idea rafforzata dal fatto che il club napoletano non abbia messo nel mirino alcun top-player, a differenza delle due milanesi e della Juve, fino ad ora regine del mercato estivo.

Tuttavia a parte Gonzalo Higuain, è bene ricordare che nessuna stella della S.s.c. Napoli è giunta alle pendici del Vesuvio per una cifra superiore ai 20 mln di euro: ricordiamo il “pocho” Lavezzi, acquistato per 6 mln e venduto 30 mln di euro, o ancora Edinson Cavani, arrivato per 17 mln totali e rivenduto all‘astronomica cifra di 55 mln di euro.

Fiducia o non fiducia dunque, per il numero uno della Filmauro? Solo il tempo sarà in grado di dare risposte certe.

Potrebbe anche interessarti