Sarri: “Sento discorsi assurdi su Higuain”. Albiol: “Più pressione? E’ una strxxxxxa”

Maurizio SarriIl conto alla rovescia è già iniziato, domani sarà il giorno di Napoli – Villarreal, sfida fondamentali per il passaggio del turno di Europa League. Si partirà dall’1-0 in favore degli spagnoli maturato al Madrigal, e poco fa in conferenza stampa è intervenuto Maurizio Sarri, tecnico del Calcio Napoli che ha analizzato così il match del San Paolo: “Sarà fondamentale la nostra fase difensiva e dobbiamo sperare di ritrovare il piglio giusto in avanti. Hamsik stanco? I dati dicono tutt’altro. Insigne e Mertens insieme? Entrambi preferiscono giocare a sinistra, ma Lorenzo è migliorato in fase difensiva e quindi è una soluzione in più“.

Higuain? Sento discorsi assurdi su di lui solo perchè non segna da 7 giorni. Vi dirò di più: domani deciderà lui se giocare o meno perchè è un fuoriclasse. Gabbiadini? Fisicamente non ha le stesse caratteristiche di Callejon, quindi se gioca in quella posizione deve esserci equilibrio dal lato opposto. Di queste ultime uscite non rimpiango nulla, rifarei le stesse scelte, l’unica cosa che non mi è piaciuto è il risultato. Voci della Gazzetta? Non li leggo i giornali“.

Al fianco di Sarri presente anche Raul Albiol. Queste le dichiarazioni del difensore: “L’obiettivo è quello di qualificarci per la prossima Champions League, vogliamo superare il turno e andare avanti in Europa. Pressione dopo questi risultati? E’ una stronzata, io gioco come ho sempre fatto. Dobbiamo solo continuare a fare ciò che abbiamo fatto fino ad ora. Il mister? Può dirmi quello che vuole, io devo sempre migliorare. Se sarò in campo? Non so, vedremo domani“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più