Napoli, l’iniziativa per celebrare il calcio campano insieme ad Avellino e Benevento. Ecco i dettagli

Napoli

La stagione che si appresta a vivere la sua ultima pagina, è stata un autentico trionfo per il meridione d’Italia. Il Crotone promosso in A, il Benevento in B – entrambi per la prima volta nella loro lunga storia – hanno dato lustro al movimento calcistico di una fetta del Paese alle prese con le difficoltà secolari che ne minano il territorio. Il successo del Sud sui rettangoli verde equivale al sentimento di rivincita della popolazione: l’urlo risale lungo la penisola e va a portare colore nelle distese grigie del settentrione. Il Calcio Napoli, la squadra portabandiera anche all’estero delle sorti e delle caratteristiche del sud, è ad un passo dal chiudere il campionato al secondo posto. Gli azzurri sono stati a lungo in corsa per lo scudetto, toccando vette altissime come il titolo di Campione d’Inverno che ha fatto sì che i tifosi partenopei tornassero, seppure momentaneamente, a guardare l’Italia dall’alto verso il basso. Ma nonostante il sogno sfumato, la squadra e i tifosi possono dirsi ampiamente soddisfatti delle imprese compiute negli stadi del Paese.

Per celebrare al meglio questo momento di immensa felicità, da Avellino è partita una iniziativa speciale: un triangolare tra gli irpini, il Napoli e il neoarrivato in cadetteria Benevento. La serata di gala, all’insegna dell’amicizia e del grande calcio, è in programma il 28 maggio a Castello del Matese, in provincia di Caserta. L’adesione ufficiale degli azzurri non si è fatta attendere, ora tocca solo ai sanniti giallorossi accettare l’invito dei cugini avellinesi. Sarà una giornata indimenticabile, l’occasione per riunirsi in famiglia e festeggiare i successi sportivi.

Potrebbe anche interessarti