Conte: “Faccio i complimenti ai miei ragazzi. Il primo step è superare i gironi”

Antonio ConteAl termine di Belgio-Italia, terminata con il risultato di , il ct degli azzurri, Antonio Conte, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Sky:

“Innanzitutto devo fare i complimenti ai ragazzi, che hanno interpretato la gara della maniera migliore. Siamo stati bravi a prepararla al meglio, devo dare il merito a tutti quanti, anche a quelli che non hanno giocato. Siamo un gruppo e dobbiamo andare avanti cercando di meritarci il più possibile. Un po’ di sofferenza bisogna sempre metterla in conto, questa è una squadra con dei campioni importanti, ci sta di soffrire, anche se avrei preferito farlo di meno. Nel secondo tempo comunque abbiamo trovato tante palle gol per raddoppiare. Sono contento per i ragazzi perché lo meritano per quello che stanno facendo e per quello che mi stanno dimostrando. Cerco sempre di essere onesto e scegliere i giocatori che penso siano adatti a un certo tipo di situazione. Detto questo teniamo i piedi per terra, anche due anni fa esordimmo bene e poi ricordiamo come è andata. Di volta in volta vedremo, ora il primo step è superare questa fase a gironi. Il sogno deve esserci sempre, perché sognare aiuta a fare qualcosa di straordinario, per realizzarli deve esserci lo straordinario e non l’ordinario”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più