Juventus-Napoli, tanti problemi per Allegri: Higuain non segna da 1 mese

Allegri

E’ già iniziato il countdown per Juventus-Napoli. Il big match della undicesima giornata di Serie A promette gol e spettacolo. La sfida più sentita per gli azzurri è di quelle da non sbagliare. Dopo i successi con Crotone ed Empoli, la squadra di Sarri cercherà di fare l’impresa allo Juventus Stadium. I bianconeri, dopo la scoppola rimediata a San Siro dal Milan, si sono rialzati, strapazzando la Sampdoria nel match infrasettimanale. Nonostante il primato in Serie A ed in Champions, Allegri ha diversi problemi da risolvere, soprattutto a livello di infortunati.

Non sarà certamente della partita Paulo Dybala, alle prese con uno stiramento muscolare che lo terrà fuori dal campo per almeno un paio di settimane. Infortunio simile, anche se mancano ancora gli accertamenti di rito, per Patrice Evra. Il francese è uscito anzitempo durante il match con la Samp, e non dovrebbe essere a disposizione contro il Napoli. Si complica, inoltre, l’infortunio di Marko Pjaca, anche lui indisponibile contro gli azzurri.

Allegri quindi avrà a disposizione soltanto due attaccanti: Mandzukic ed Higuain. Proprio l’argentino, il grande ex della gara, sta vivendo un periodo di crisi. Higuain, infatti, non segna dal 2 ottobre scorso, nel match contro l’Empoli. Da lì in poi, è sempre andato in bianco. Quasi un mese di astinenza: un record (negativo) per un centravanti come lui. Che si sblocchi proprio contro la sua ex squadra? I tifosi partenopei possono fare gli scongiuri.

Potrebbe anche interessarti