Scontri con la polizia ad Istanbul: arrestati 3 tifosi napoletani

scontri-tifosi-istanbul

Arrivano ulteriori aggiornamenti sugli scontri che hanno preceduto il match tra Besiktas e Napoli di martedì scorso. Vi avevamo riferito dell’assalto, da parte di alcuni tifosi turchi, ad un napoletano, colpito con una coltellata al gluteo. Attimi di tensione che hanno generato una vera e propria guerriglia nella metropolitana di Istanbul. L’edizione odierna de IlMattino riferisce di scontri avvenuti tra i supporter azzurri e la polizia turca.

A farne le spese un tifoso, colpito dalla folla durante il tafferuglio, ed un poliziotto turco, preso al volto da una bottiglia. Nella giornata di ieri, un tifoso è stato subito fermato e poi rilasciato. Altri tre tifosi, invece, prelevati dall’aeroporto di Ataturk, hanno passato la notte in carcere. Questa mattina verranno ascoltati dalla procura, in attesa dei filmati registrati dalle videocamere di sorveglianza durante gli scontri.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più