Napoli-Real Madrid da 4,4 milioni di euro: è il secondo incasso più ricco di sempre

De Laurentiis soldi

A Napoli cresce già l’attesa per il match dell’anno con il Real Madrid. La società azzurra, ha diffuso modalità d’acquisto e prezzi dei tagliandi per la gara di ritorno contro le merengues prevista al San Paolo per il 7 marzo 2017. Non sono mancate le polemiche da parte dei tifosi, sia per la modalità di distribuzione dei tagliandi, sia per i prezzi imposti dalla società.

Polemiche che non intaccano più di tanto il presidente Aurelio de Laurentiis, che si appresta a batte il record di incassi al San Paolo, appartenente alla gara degli ottavi di finale di Champions League tra Napoli e Chelsea. In quell’occasione, gli incassi furono di 3,1 milioni di euro.

La cifra sarà facilmente battuta, perché la società ha deciso di operare un ulteriore rincaro dei prezzi. Rispetto alla sfida con i Blues, il prezzo dei Distinti resta invariato ance per il match con il Real. Hanno subito un rincaro, invece, le Curve, che passano da 30 euro a 50, così come la tribuna Nisida (da 120 a 150) e la Posillipo (da 180 a 190). Saranno i biglietti più cari di sempre.

Napoli-Real Madrid, quindi, sarà la seconda partita più ricca di sempre del calcio italiano. Saranno 4,4 milioni di euro di incasso. Una cifra da capogiro. Al di là del risultato sportivo, De Laurentiis ha già vinto.

Potrebbe anche interessarti