Sarri: “De Laurentiis? Decido io chi deve giocare. Al ritorno faremo qualcosa in più”

foto sscnapoli.it

Nella conferenza stampa a fine gara, ha parlato anche il tecnico del Napoli Maurizio Sarri, che ha risposto alle accuse, non troppo velate, del presidente de Laurentiis: “Il presidente può avere la sua idea. A Castelvolturno ci sono io e decido io. Preferirei, comunque, che queste cose non le esternasse in pubblico ma mi parlasse in privato. Secondo me si è sperimentato tutto. Abbiamo anche fatto giocare Milik, nonostante non sia ancora pronto. Quando sbagli così tanto è difficile avere tanto coraggio. Il Real Madrid ha fatto la miglior partita degli ultimi 3 mesi. Noi non abbiamo fatto una delle nostre migliori prestazioni. Non siamo lontanissimi dai migliori club d’Europa”.

Prosegue: “Mertens centravanti? Si è fatto di necessità virtù. Dries sta facendo benissimo e stasera, pur non giocando benissimo, ha creato due palle gol contro il Real Madrid, al Bernabeu. Ci è mancata la cazzimma? Contro il Real non si possono perdere così tanti palloni. Con questi errori è difficile poi avere coraggio. La squadra non è stata pessima, ma poteva certamente fare meglio. Semplicemente, abbiamo sbagliato più del solito. Al ritorno sappiamo di poter fare qualcosa in più”.

Potrebbe anche interessarti