Sarri risponde alle accuse: “Non accetto critiche sulla sportività, o lo siamo tutti e due…”

foto da sscnapoli.it

Maurizio Sarri rispedisce al mittente le non tanto velate polemiche post gara di Napoli-Juventus che dalla sponda bianconera accusavano il Napoli di poco fair play per non aver gettato la palla fuori quando c’erano calciatori a terra. Risposta secca e senza peli sulla lingua del tecnico azzurro che risponde così:

Non vedo perché devo fare un gesto di fair play contro una squadra che negli ultimi 25 minuti stava perdendo tempo. Se siamo sportivi, siamo sportivi tutti e due, altrimenti continua a fare il proprio gioco. Loro perdevano tempo perché ne avevano bisogno, noi non avevamo tempo per restituire la palla. Se fosse stato il loro un atteggiamento diverso anche noi saremmo stati diversi. Non accetto critiche dal punto di vista della sportività su questa squadra. Abbiamo fatto in campionato circa 180 falli in meno rispetto alla Juventus. Se stasera ha preso una certa decisione è perché dall’altra parta c’era un certo tipo di atteggiamento”. 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più