Insigne su facebook: “Di Napoli si dicono cattiverie, cercherò di portarvi in capo al mondo”

Lorenzo Insigne ha risposto in diretta su facebook alle domande che i tifosi azzurri gli hanno rivolto. Ecco alcune sue risposte:

A Napoli si parla solo delle cattiverie, noi abbiamo cose che ci invidiano tutti. Cercherò di portarvi in capo al mondo.

Porto la maglia numero 24 perchè il 24 settembre è nata mia moglie. Mi sta portando tanta fortuna.

La pizza preferita è quella con provola e pepe, mentre il piatto è broccoli e salsicce.

Ho fatto tanti sacrifici. Da piccolo mi svegliavo presto per andare a lavorare ma quando fai i sacrifici per la famiglia vengono ripagati. Sono fiero di ciò che ho fatto.

Gol più bello? Fare gol al Bernabeu non è una cosa che capita tutti i giorni. Non si può descrivere.

Giocare a calcio era il mio sogno fin da bambino. Si è realizzato e sono contento.

Vado in vacanza con Luigi Sepe, con lui c’è un rapporto che va oltre il campo.

Da piccolo pensavo sempre al pallone e sono orgoglio di ciò che ho fatto. Spero che i vostri sogni si possano avverare.

LEGGI ANCHE
La strana domenica degli Insigne: due fratelli che si riscattano...

Potrebbe anche interessarti