VIDEO. Sarri: “Se uno non va a Superga, penso che non abbia capito nulla”

Superga - Maurizio Sarri sul Grande Torino

Dal campo ai microfoni, Maurizio Sarri strappa applausi a iosa, almeno dalle parti di Torino, sponda granata. A poco più di 24 ore dal fischio finale della terzultima giornata del campionato di Serie A – che vedrà per il terzo anno consecutivo l’allenatore toscano sfidare il club piemontese nel periodo del ricordo della strage di Superga – infatti, tra le pagine social del tifo torinista spopola il video della conferenza stampa dello scorso anno, quando la guida tecnica degli azzurri terminò la più classica delle interviste pre-partita con un’autentica standing-ovation tributatagli dai giornalisti presenti.

Era la vigilia della 37esima giornata dello scorso campionato e Maurizio Sarri rispose a chi gli aveva chiesto del perché ogni volta che si trovasse a giocare nel capoluogo piemontese si recasse sempre a rendere omaggio alla squadra del Grande Torino, rimasta vittima di un incidente aereo avvenuto il 4 maggio del 1949, con un discorso da sportivo vero, proponendo addirittura di inserire come argomento di studio “il mito di quella squadra che ormai trascende i colori“.

Nel video di seguito il discorso integrale di mister Maurizio Sarri sull’argomento:

Potrebbe anche interessarti