Insigne arrabbiato: “La mia esultanza? Mi offendono perché sono napoletano”

La rabbia di Insigne, rimandato il rientro in campoAl termine del primo tempo di Sampdoria-Napoli, Lorenzo Insigne ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Premium: “La mia esultanza? Mi prendono di mira perché sono napoletano, se mi offendono offendono la mia città. Loro insultano e non va bene. Si deve giocare a calcio. Se loro fanno così, non è giusto”. 

Potrebbe anche interessarti