Video. Iannicelli: “Reina mercenario come Higuain. Indecente dichiarare amore e poi…”

Il Napoli dopo due giornate di campionato viaggia a punteggio pieno assieme a Juventus, Inter e Milan. Un momento più che positivo per gli azzurri, che hanno superato senza troppe difficoltà anche il play-off di Champions. Inizio di stagione importante, ma in parte rovinato dalla vicenda relativa al futuro di Pepe Reina. Lo spagnolo resta o va via? La tifoseria azzurra è divisa: c’è chi vorrebbe che Reina restasse un altro anno e chi, invece, non si farebbe troppi problemi in caso di un suo addio.

Nel corso della trasmissione Campania Sport in onda su Canale 21, Peppe Iannicelli ha duramente attaccato il comportamento di Reina, così come quello della società azzurra. Il giornalista, infatti, ha paragonato Pepe Reina al mai dimenticato (ed odiato, sportivamente parlando) Gonzalo Higuain.

Vogliamo chiamarlo mercenario oppure anche Higuain è nobile d’animo? Reina che si comporta così – incalza Iannicelli – ora va bene solo perché non va alla Juve?”. La colpa del Napoli, secondo l’opinionista, è stata quella di non risolvere la questione prima della fine del mercato, sebbene ci fossero stati già i rinnovi di Insigne e Mertens.

Il Napoli ha fatto una scelta, non so se giusta o sbagliata,  facendo un mercato importante per conservare i giocatori più importanti come Insigne, Mertens e Koulibaly. Se non l’hanno fatto per Reina è stato per scelta, quella di andare fino alla fine del contratto”.

Poi, continua l’attacco a Pepe Reina: “C’è stata scarsa professionalità da entrambe le parti. Questa leadership che diamo a Reina dall’esterno non c’è. E’ indecente che questo balletto continui, così come è indecente attribuirsi leadership e dichiarare amore eterno quando, così come per Higuain, si tratta né più né meno di una questione di soldi. Ricordiamo che Reina era già andato via da Napoli per andare, legittimamente, a prendersi una barca di soldi dal Bayern Monaco per fare panchina e non giocare nemmeno un nanosecondo”. Di seguito, il video del duro attacco di Iannicelli:

[youtube height=”100%” width=”300″]https://www.youtube.com/watch?v=Ape911FZ10g[/youtube]

Potrebbe anche interessarti