Christian Maggio, immagine di questo Napoli: cuore, volontà e sudore!

“Cuore, volontà e sudore..”, sono queste per Christian Maggio, le tre armi vincenti, per continuare a sognare, così come scriveva ieri sul suo profilo Instagram, dopo la meritata vittoria contro la Lazio.

Anche se questo Napoli, oltre che sognare, dimostra i fatti sul campo!

Una macchina, quella azzurra, che è capace di sfrecciare come una Ferrari quando le condizione del terreno lo richiedono, o ingranare piano, come una semplice, ma veloce, utilitaria con motore diesel. Perchè il Napoli è sia la macchina di goal vista contro il Benevento e sia, soprattutto, quella vista ieri all’Olimpico, che contro una Lazio strepitosa e straripante del primo tempo, ha saputo con astuzia, pazienza ed esperienza, aspettare il momento giusto, per infliggere il colpo, o meglio, i quattro colpi mortali e portarsi alla vetta della classifica, da dividere con la Juventus.

Un Napoli capace di adattarsi con umiltà ad ogni circostanza, senza la vana testardaggine di puntare e pretendere sempre un bel gioco di qualità, ma sacrificando la bellezza estetica per un obiettivo, che ora vale più di tutto, vincere! Ed è in questo che si vede la maturità e la continua crescita del Napoli di Sarri, che oggi, più dell’anno scorso, continua a sorprendere e far fantasticare i tifosi. Una sicurezza data anche da una rosa varia e competitiva in ogni sua personalità, dai giovanotti come Diawara e Rog, agli esperti e i veterani come Christain Maggio.

Ed è proprio il difensore, che ad oggi, rispecchia a pieno quello che è la mentalità azzurra. Un giocatore capace di aspettare, che ieri in campo c’ha messo cuore e passione ed è riuscito a chiudere con una valutazione più che positiva, una partita difficile. Sempre pronto a mettersi al servizio della squadra, preferendo un lavoro da co-aiutante che da protagonista. Capace di dare quell’apporto e aiuto difensivo in più quando la squadra era in affanno e sguarnita, ma al tempo stesso non sono mancate le sue verticalizzazione in corsa sulla fascia. 

Un giocatore completo, umile e volenteroso, che ieri ha dimostrato di essere ancora utile a questo Napoli mai scontato, mai prevedibile e in continua ri..nascita!

 

 

 

 

 

 

Potrebbe anche interessarti