Giudice Sportivo, multe per Napoli e Roma: le motivazioni

La Serie A ha pubblicato, attraverso un comunicato ufficiale, le decisioni prese dal Giudice Sportivo Gerardo Mastrandea. Nell’ultima giornata di campionato sono stati protagonisti, in negativo, i tifosi di Roma e Napoli. Nel big match dell’Olimpico, infatti, i sostenitori giallorossi hanno “rivolto rivolto ripetutamente cori insultanti – si legge dal comunicato – espressivi di denigrazione territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria“.

Inoltre, hanno lanciato, prima dell’inizio della gara, alcuni bengala nel settore occupato dai tifosi napoletani. Per questo motivo, all’AS Roma è stata comminata un’ammenda di 20.000 euro. Multa, di 10.000 euro, anche per la SSC Napoli “per avere i suoi sostenitori, prima dell’inizio della gara, lanciato un bengala nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria“, si legge nel comunicato.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più