Sarri: “C’è rammarico per averlo perso in albergo, è diventato un business…”

Dopo la vittoria del suo Napoli in casa della Sampdoria, ultima trasferta del campionato, mister Maurizio Sarri ha così commentato il match ai microfoni di Premium Sport: “Ho visto poche partite partite della Juventus per dire se è stata veramente così forte. Per vincere il campionato bisognava andare a letto prima la sera prima di Firenze. La squadra ha subito un contraccolpo grosso ed è l’unico rammarico che abbiamo: perdere un campionato in albergo. Sicuramente nella reazione possiamo migliorare. La squadra è sensibile e vulnerabile, ma anche la Lega deve lavorare tanto. Perchè? Nelle ultime 16 partite ne abbiamo giocato 14 dopo la Juventus che al 90% le vince tutte e ti mette pressione. In questo momento penso al Crotone e non ad altre cose. Preferirei domande sulla partita di oggi. Qualcuno che sa di calcio può dire che questo sport è diventato uno business per tutti, ma è sempre uno sport e non ce ne dobbiamo dimenticare. La partita mi è piaciuta tanto, per la reazione della squadra. Amo profondamente la tifoseria e la città e questo mio sentimento non cambierà mai. Giovedì c’è una cena sociale e in quella occasione dovrei incontrare il presidente, tranne che uno dei due non si presenti

 

Potrebbe anche interessarti