Borriello: “Il San Paolo più sicuro, migliore di come lo abbiamo lasciato”

“I tifosi ritroveranno un San Paolo migliore di come lo abbiamo lasciato”. È questo l’esordio di Ciro Borriello, assessore allo Sport di Napoli, che in un video rassicura tutti confermando che i lavori al San Paolo sono già ad un buon punto e che le riparazioni urgenti sono state portate a termine.

Infatti aggiunge: “Il San Paolo sarà sicuramente più sicuro, abbiamo istallato le balaustre, i lavori di preparazione alla pista di atletica ormai sono finiti e non ci saranno interferenze con le gare di calcio”.

Quindi è stata scongiurata la possibilità di vedere gli azzurri disputare le partite casalinghe in un altro stadio, temendo che i lavori di ristrutturazione anche in vista delle Universiadi 2019 avrebbero rubato più tempo del previsto. Ovviamente c’è ancora molto da fare, e lo stesso assessore non lo nasconde: “Gli altri lavori, quelli dei sediolini, dei  bagni e altro arriveranno durante lo svolgimento del campionato”.

Accantonate per un momento le frecciatine mediatiche che in questi ultimi mesi hanno visto protagonisti il Comune e il Presidente De Laurentiis, si ritorna a parlare di calcio e dell’immagine che Napoli ha il dovere di mostrare all’Italia intera: una squadra forte e degna di uno stadio all’altezza. Quindi non ci resta che aspettare sabato, quando andrà in scena Napoli- Milan, la prima gara casalinga ufficiale degli azzurri.

Chiude il video ribadendo un concetto che non dovrebbe mai essere dimenticato: “E’ venuto ilo momento di essere uniti e di tifare la squadra della nostra città e sostenere sempre di più Napoli”.

[youtube]watch?v=time_continue=9&v=Ef_sruauyi4[/youtube]

Potrebbe anche interessarti