Ancelotti: “Partita a tratti sofferta, vi spiego il mio 4-4-2. Psg? Non incartiamoci…”

Ha parlato Carlo Ancelotti al termine di Udinese-Napoli. Ecco cosa ha dichiarato il tecnico del Napoli ai microfoni di Dazn: “Abbiamo avuto buone risposte. E’ stata una partita combattuta, a tratti sofferta specie nel secondo tempo. Una vittoria importante. Nessun gol subito in trasferta? Stiamo trovando solidità. Siamo comodi a difendere in questo modo, anche gli attaccanti sono preziosi in chiave difensiva. 4-4-2? In fase difensiva giochiamo così, ma in attacco proviamo a spingere un po’ di più con i terzini. Abbiamo giocatori capaci di giocare tra le linee“.

Prosegue: “Udinese? Non mi aspettavo giocasse in questo modulo. Malcuit? Sta crescendo, ha strapotenza, molto forte fisicamente. Deve migliorare la fase difensiva, ma di fianco a lui ci sono dei professori che si muovono molto bene e lui è ancora in apprendistato. Psg? Speriamo di non essere incartati, sarà una bellissima partita, onorati di giocarla. Arriviamo con entusiasmo e voglia di fare bene“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più