“Napoli-Juve: stadio vuoto”: dal web la protesta per una Serie A ritenuta truccata

“Vuoto! Il San Paolo dice no alla Juve”. È questa la protesta che, partita dal web, invita i tifosi napoletani a disertare il San Paolo il 3 marzo 2019, quando si giocherà Napoli-Juventus. Un match che, praticamente ogni anno, fa registrare incassi molto importanti per la società partenopea, ma quest’anno potrebbe andare diversamente.

Alla base dell’iniziativa la sfiducia dei tifosi azzurri verso una Serie A considerata truccata. I tifosi del Napoli ricordano ancora l’arbitraggio di Inter-Juventus dell’anno scorso, la partita che nei fatti ha consegnato l’ennesimo tricolore ai bianconeri grazie a una direzione di gara giudicata a senso unico. A pensarla così non solo i tifosi napoletani, ma tutta l’Italia del pallone non bianconera.

Disertare la Juventus sarebbe un segnale forte ed inequivocabile: non ha senso guardare una partita, seguire un campionato il cui epilogo troppo spesso sembra deciso in precedenza.

L’atteggiamento dei tifosi è evidente a prescindere da questa protesta specifica. Il San Paolo è, ormai, sempre più vuoto quest’anno registrando record negativi di presenze a ripetizione.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più