Il presidente del Lille conferma: “Accordo col Napoli di 80 milioni per Pépé, adesso tocca a lui decidere”

L’interesse del Napoli per Nicolas Pèpè è sempre più concreto. A confermarlo è il presidente del LOSC Lille Gérard Lopez, che nel corso di una intervista al quotidiano Tuttosport ha rilasciato importanti dichiarazioni in merito all’attaccante ivoriano.

«Per Pepé – ha dichiarato il presidente – abbiamo ricevuto offerte che ci soddisfano economicamente da 4 grandi club, mentre per Leao ci sono addirittura 8 squadre di cui 4 italiane. Il Napoli c’è per entrambe ma ha formulato un’offerta solo per Pépé e ha soddisfatto la nostra richiesta di 80 milioni. Ora toccherà al giocatore decidere dove andare, anche sulla base delle offerte che i suoi agenti hanno ricevuto dalle 4 società. Lunedì Pepé tornerà dalle vacanze e credo che a metà settimana scioglierà le riserve. A Pépé l’anno scorso chiedemmo di restare, con la promessa che lo avremmo ceduto in questa sessione di mercato, mentre per Leao la situazione è diversa: volevamo tenerlo ancora, però abbiamo deciso di lasciarlo andare perché sono arrivate per lui ancora più richieste che per Pépé».

In merito ai rumors che vedono l’attacante ivoriano preferire il Psg al Napoli, Lopez afferma: «Non so se è vero che Pépé preferisca il Psg, però penso che debba andare a scoprire un calcio diverso da quello francese».

Infine, il patron del Lille ha confermato l’interesse del club per Ounas in caso di partenza di Pépé: «Andando via Pépé, al tecnico Galtier serve un calciatore importante sul lato destro, proprio come Ounas che conosciamo da quando era al Bordeaux: ci ha sempre messo in difficoltà».

Potrebbe anche interessarti