MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Napoli-Juve, sospesa la vendita dei biglietti: match ad alto rischio

Doveva partire oggi la vendita dei biglietti per il match di cartello Napoli Juventus previsto per sabato 11 settembre alle ore 18. Sul sito della società azzurra però è stato pubblicato un comunicato che conferma la sospensione della vendita dei tagliandi.

La vendita dei biglietti per Napoli-Juventus è al momento sospesa per indicazioni dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive” – si legge nella nota pubblicata.

Questa mattina infatti erano molti gli utenti che non riuscivano ad acquistare i propri biglietti per la partita al Maradona – nonostante le polemiche per i prezzi gonfiati. La sospensione della vendita però non c’entra nulla con la questione green pass o prezzi dei biglietti. L’Osservatorio ha voluto fare una determinata specifica sia per Napoli-Juventus che per Bologna-Hellas Verona, due partite considerata ad “alto rischio”.

Solo questioni burocratiche e legate alla sicurezza, appena tutto sarà risolto la vendita dei biglietti potrà ripartire. Remota invece la possibilità che entrambe le squadre, o solo una, abbia potuto chiedere il rinvio della partita.

La Juventus infatti arriverà al Maradona senza 4/5 titolari sudamericani, che rientreranno dalle nazionali il giorno prima della partita. Stesso discorso vale per il Napoli che potrà riabbracciare Ospina – titolare dopo l‘infortunio di Meret – anche lui solamente il giorno prima della partita.

Potrebbe anche interessarti