Napoli qualificato in Europa League, lunedì il sorteggio: le squadre che rischia di pescare

napoli sorteggio europa
Foto Ig Ssc Napoli

Con il successo per 3 a 2 di ieri allo stadio San Paolo contro il Leicester, il Napoli si qualifica come seconda squadra del Girone C di Europa League. A pari punti con lo Spartak Mosca (10), gli azzurri non sono primi a causa della differenza reti. Ciò implica che gli uomini di Spalletti saranno penalizzati nel sorteggio che determinerà i prossimi abbinamenti (lunedì 13 dicembre alle ore 13).

NAPOLI QUALIFICATO IN EUROPA LEAGUE, DAL SORTEGGIO RISCHIA DI PESCARE IL BARCELLONA

Le seconde del girone infatti rischiano di beccare squadre di alto livello che dalla Champions sono state retrocesse in Europa League perché classificatesi terze del girone. Le prime invece passano direttamente agli ottavi. Al sorteggio partecipano in tutto 16 squadre, 8 sono le classificate della fase a gironi di Europa League (che saranno teste di serie) e le 8 terze classificate della Champions League (che non sono teste di serie). I club dello stesso paese non potranno affrontarsi quindi il Napoli e la Lazio non potranno incontrare l’Atalanta. Le partite si giocheranno il 17 e il 24 febbraio.

ELIMINATE DALLA CHAMPIONS – Tra le squadre che sono arrivate terze nei propri gironi spiccano club di prestigio come il Barcellona, l’ultima volta era successo nel 2000, ma non sono da sottovalutare neanche il Borussia Dortmund di Haaland, il Porto, il Siviglia e lo Zenit. Più abbordabili lo Sheriff, il Lipsia e l’Atalanta (che il Napoli non può pescare).

DALL’EUROPA LEAGUE – Come teste di serie, classificare seconde del Girone ci sono il Napoli, il Betis, il Rangers, la Real Sociedad, Olympiacos, la LAZIO, Braga e Dinamo Zagabria. Direttamente qualificate agli ottavi come prime: Lione, Monaco, West Ham, Bayer Leverkusen, Spartak Mosca, Eintrach-Francoforte, Galatasaray e Stella Rossa Belgrado.

Potrebbe anche interessarti