Promozione Carpi: altri tre napoletani raggiungono la Serie A

Il Carpi in Serie A, altri tre napoletani raggiungono la Serie A

Come si suol dire il pallone è rotondo e in campo può accadere qualsiasi cosa e nel campionato di serie B è accaduto un evento che sicuramente farà storia, il Carpi è salito in Serie A.

Il successo del Carpi è veramente impressionante, la società sportiva dopo essere stata rifondata nel 2000, ha dimostrato grande tenacia, e passati i dovuti anni necessari a riorganizzare il club, ha dato il via alla sua scalata verso la massima serie. Nel 2009, dimostra di essere tornato in carreggiata e nel 2011/12 riesce ad ottenere la promozione in Prima Divisione (prima conosciuta come terza serie) dimostrando di essere pronta per il salto di qualità, aggiudicandosi di diritto la promozione in Serie B.

Dopo qualche anno di militanza si giunge alla stagione 2014/15 ed il successo odierno, il Carpi arriva al vertice della scalata e approda in Serie A. L’anno prossimo dunque ci sarà una nuova avversaria per le “big” d’Italia, e fra i calciatori che hanno contribuito alla scalata del Carpi ci sono anche tre napoletani: Gaetano Letizia (difensore), Raffaele Bianco (centrocampista) e Mario Pugliese (centrocampista). Altri tre figli di Napoli dunque militeranno l’anno prossimo nella massima serie, ma nessuno di loro indosserà la maglia azzurra che li rappresenta.

Potrebbe anche interessarti