Portici, sconfitta indolore contro il Quarto

Portici

Il Portici chiude il campionato con una sconfitta casalinga contro il Quarto che, se da un lato consente alla formazione ospite di evitare la retrocessione diretta e giocarsi i playout, d’altra parte non inficia l’esito dell’ottima stagione disputata dagli azzurri – il sesto posto raggiunto dai ragazzi di mister Tarantino è infatti il miglior piazzamento finale ottenuto dall’ormai lontana stagione 2002/03.

Pur se in formazione ampiamente rimaneggiata i porticesi cominciano in attacco e, nonostante lo spavento occorso nelle battute iniziali del match a causa della traversa colpita da Di Fusco, sono i primi a portarsi avanti con Foggiaquindicesima marcatura stagionale per lui, a conferma della più che azzeccata mossa di mercato messa a segno dal direttore sportivo Panico – abile a correggere in porta dalla corta distanza il cross basso di Scielzo. Scossa dallo svantaggio è la formazione ospite a gettarsi in avanti alla ricerca del pari, agguantato al minuto 35 da uno scatenato Di Fusco abile nell’entrare in area e calciare sul secondo palo un pallone su cui nulla può l’incolpevole Borriello.

Ad inizio ripresa il Quarto avrebbe l’occasione di completare la rimonta con il penalty ottenuto per fallo di Olivieri. Borriello, però, è superlativo nel respingere  con la punta del piede il tiro di Palma. Il goal tuttavia è nell’aria e giunge nel giro di pochi minuti: al 55′ Ciocia approfitta dell’errato posizionamento della retroguardia porticese per scagliare un pregevole tiro al volo che si spegne in fondo al sacco regalando la marcatura che deciderà la partita e consentirà agli uomini di mister Amorosetti di giocarsi la salvezza in casa del Real Forio.

PORTICI 1906: Borriello, Marigliano, Aveta (10′ st Aguilera), Severino, Alterio (1′ st Donniacono), Vitiello, Picardi, Olivieri, Foggia (15′ st Murolo), Scielzo, Ragosta. A disposizione: Celli, Di Matteo, Avilia, Iengo. All.: Tarantino.

QUARTO: Ciccarelli, Raiano (15′ st Caiazzo), Sica, Di Fusco, Melcarne, De Gennaro, Micillo, Gaveglia Ciocia, Palma, Tucci. A disposizione: Celentano, Zinno, Fusco, Foti, Maddalena, Vingelli. All.: Amorosetti.

ARBITRO: Dell’Amura di Castellammare di Stabia.

RETI: 27′ pt Foggia, 35′ pt Di Fuso, 10′ st Ciocia.

AMMONITI: Picardi, Olivieri, Ciccarelli, Di Fusco, Caiazzo

NOTE: terreno di gioco in pessime condizioni, spettatori presenti 150 circa

FONTE: Ufficio Stampa ASD Portici, Luca Espinosa – Rita Cocca

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più