Cornacchini: “Non temo la Turris. Gioca bene? Oggi non mi è sembrato…”

Nel post-gara di Turris-Bari ha parlato il tecnico dei galletti Giovanni Cornacchini. Ecco cosa ha dichiarato “Ci è mancata la mentalità di questa categoria dove non serve essere bravi a livello tecnico, bisognava fare di più. Ci è mancata la cattiveria agonistica. Alla fine, però, la partita è stata condizionata da un episodio. Adesso ci sarà la critica da parte della stampa, ma la partita poteva finire 0-0. Abbiamo perso perché abbiamo fatto poco, questa è la mia opinione. Gli attaccanti della Turris ci hanno impegnato ma non è che abbiano fatto cose eccezionali. Mancata reazione dopo il gol? Abbiamo avuto due occasioni alla fine della gara come il colpo di testa di Pozzebon“.

Prosegue: “Nel secondo tempo troppi lanci lunghi? Si poteva fare meglio, ma la qualità del gioco è relativa. Parlano tutti che la Turris gioca benissimo, non mi pare che abbia fatto una partita dove ha giocato così bene, è stata una partita equilibrata. Campionato riaperto? Penso al Bari, non temo il virtuale -6 della Turris, non temo nulla. Abbiamo giocatori forti e dobbiamo fare di più, punto. Ripeto, abbiamo fatto poco“.

Potrebbe anche interessarti