Manolo Gabbiadini gioca su Instagram e sceglie la lingua napoletana

Gabbiadini Instagram

Un Napoli compatto, unito e complice, questa è l’idea di Mister Sarri, una squadra che sappia affrontare il gioco in gruppo non puntando solo sull’individualismo. Per fare ciò ovviamente serve non solo essere complici in campo, ma più che mai anche nella vita di tutti i giorni, perché solo così l’intesa potrà essere veramente vincente.

Molti hanno attribuito al ritorno di Pepe Reina, il merito di riuscire a ricreare l’affiatamento giusto, sembra infatti che lo spagnolo (anche per sua stessa ammissione) riesca ad essere leader dentro e fuori dal campo, riuscendo così a tenere salda la coesione del gruppo. A dimostrare quella che la teoria del nuovo Napoli, c’è Manolo Gabbiadini, il giocatore approdato la scorsa stagione in azzurro che ha fatto subito gioire e più volte abbracciare i tifosi, è proprio lui infatti che tramite una foto postata su Instagram fa sorridere tutti i sostenitori partenopei.

L’immagine ritrae un abbraccio forte tra lui e Lorenzo Insigne, gli autori dei gol della prima amichevole stagionale del Napoli, ed è accompagnata da un commento dello stesso Gabbiadini che si lascia andare alla lingua napoletana, “Nun fa ‘u scem”. Inutile dire che immediatamente la felicità dei tifosi si è scatenata, e non solo per quell’abbraccio che ha tutti i presupposti per apparire sincero, ma anche per quel commento simpatico e “in lingua madre” che automaticamente rende Gabbiadini un degno figlio adottivo di Napoli.

Potrebbe anche interessarti