Metro Garibaldi: reti contro gli attacchi dei vandali

metrò Garibaldi
Foto da La Repubblica

Gli episodi di vandalismo all’interno della metrò di Napoli sono davvero tantissimi. A maggio un gruppo di minori sulla linea 2 di Piazza Garibaldi e Mergellina hanno infastidito i presenti e hanno lanciato oggetti sui vetri del treno, pochi giorni dopo altri ragazzi hanno rotto con dei sassi porte e finestrini delle vetture, sabato scorso abbiamo visto che un gruppo di bulli si sono sfidati ad attraversare i binari e alla fine hanno devastato un vagone rompendo un finestrino. Naturalmente era necessario prendere provvedimenti, contrastare il vandalismo e prevenire.

Napoli ha cominciato a farlo, iniziando da piazza Garibaldi, una della stazioni metro più belle al mondo, a giugno infatti uno dei vetri di copertura dalla stazione era stato gravemente danneggiato dal lancio di una bottiglia, come riportato da La Repubblica e ora la città è intervenuta creando una copertura. Avete capito bene, la nuova metro Garibaldi ha una rete di copertura sopra i vetri, fasce verdi non bellissime da vedere ma sicuramente molto utili alla sicurezza e che evitano attacchi da parte dei vandali e dei senza tetto.

Quando venne rotto il vetro, l’area sottostante vicina alla biglietteria, rimase transennata per diverso tempo per poter tutelare gli utenti e questo non è possibile che riaccada. In questo senso le reti metalliche sono l’unica soluzione perché evitano di accedere direttamente al vetro e quindi di romperlo. La nuova metro Garibaldi forse è un po’ meno bella ma sicuramente molto più sicura!

Potrebbe anche interessarti