Tragedia a Pompei: turista trovato morto nel bagno di un ristorante

scavi di pompei

Brutta giornata per un ristorantino di Pompei teatro di una macabra scoperta. Dopo aver mangiato in compagnia della moglie un turista russo si è recato nel bagno di un ristorante ubicato nelle immediate vicinanze degli scavi, da dove non ha più fatto ritorno. Pare che i due avessero da poco visitato gli scavi e fossero pronti a ripartire.

La moglie allarmata dall’assenza, dopo venti minuti si è recata in bagno, chiedendo poi al personale del ristorante di verificare le condizioni del coniuge. Una volta giunti in bagno la scena è apparsa fin da subito chiara: l’uomo, un 55enne di Mosca, giaceva supino sul pavimento senza dare alcun segno di vita.

Inutili i soccorsi del 118. La salma è stata consegnata alla moglie che oggi stesso lo riporterà in patria.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più