Pompei, nuove importanti scoperte. C’è anche una sepoltura infantile

pompei (2)

Pompei continua a restituire pezzi unici. Urne cinerarie, tra le quali anche una rara sepoltura infantile, sono state rinvenute nella tomba di Obellio Firmo e nei pressi delle mura della Necropoli di Porta Nola.

Le scoperte sono ad opera di una missione congiunta della British School at Rome, de l’ Ilustre Colegio Oficial de Doctores y Licenciados en Letras y Ciencias de Valencia y Castellòn – Departamento de Arqueologia, del Museo de Prehistoria e Historia de La Diputacion De Valencia, in collaborazione con la Soprintendenza Speciale per Pompei, Ercolano e Stabia. “Nella missione – ha reso noto la Soprintendenza – sono stati rimessi in luce il trivio che si dipartiva dalla porta urbica e il piano di calpestio della tomba monumentale a schola appartenuta forse a una sacerdotessa di Cerere. Inoltre sono stati ritrovati frammenti di osso lavorato, che decoravano il letto funebre su cui fu incinerato uno dei defunti e si è portato avanti lo studio dei circa 15 individui morti presso la necropoli di cui furono realizzati i calchi negli anni ’70“.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più