Video. Reporter e cameraman uccisi in diretta tv, ecco le immagini agghiacchianti

Virginia USA uomo spara a giornalista e cameraman

Paura in Virginia, USA, dove una reporter e un cameraman che lavoravano per WDBJ7, sono stati sparati ed uccisi in diretta tv da un uomo che ha poi postato il video, girato con il suo smartphone, su Facebook e si è suicidato. Nella sparatoria è rimasta gravemente ferita anche la donna che la reporter stava intervistando.

L’uomo che ha aperto il fuoco si chiamava Vester Lee Flanagan, un 40enne afroameriano, anch’egli aveva lavorato per la WDBJ7. Le vittime invece erano la reporter Alison Parker 24 anni, ed il cameraman Adam Ward, 27 anni.

Sono davvero agghiaccianti le immagini catturate dalle telecamere di Adam Ward, ed ancora di più lo sono quelle riprese dallo smartphone del killer, che è poi fuggito a bordo di un’auto.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=lQku45KV90E&feature=youtu.be[/youtube]

In una lettera inviata alla Abc, Vester avrebbe dato una sua motivazione alla strage “volevo vendicare la strage di Charleston“, dice, mentre sui social sulla quale ha postato il video, Facebook, Twitter e Youtube, sostiene che Alison avrebbe fatto commenti razzisti.

Scioccanti sono le immagini riprese da Adam Ward, il cameraman. Partono i colpi d’arma da fuoco, la reporter si gira, urla spaventata e cerca di scappare, mentre la telecamera di Ward finisce a terra.

Ecco le immagini riprese dal cameraman.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=6Y7BdTyVePE[/youtube]

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più